Cronaca Castelfranco Veneto

Investì e uccise un pedone, assoluzione per un 66enne

Pietro Bruschetta, un 66enne della provincia di Padova, il 13 ottobre del 2018 aveva urtato con la sua auto Franco Colautti, 70enne, mentre questi stava attraversando via Borgo Montegrappa e Castelfranco Veneto

Aveva centrato il pedone che stava attraversando la strada, provocandogli lesioni per le quali l'uomo, un 70enne del posto, era morto alcuni mesi più tardi. Ma il giudice Iuri De Biasi, oggi 6 luglio, ha concluso il processo mandando assolto l'imputato.

Sul banco degli accusati era salito Pietro Bruschetta, 66enne di Megliadino San Fidenzio, in provincia di Padova. Il 13 ottobre del 2018 Bruschetta, alla guida della sua Peugeot, stava percorrendo una strada comunale di Castelfranco, via Borgo Montegrappa, quando avrebbe urtato Franco Colautti. L'impatto aveva scaraventato l'anziano pedone a terra e per le ferite riportate nell'incidente il 70enne era stato ricoverato in ospedale. Ma le sue condizioni non erano mai migliorate, tanto che il 5 gennaio del 2019 Colautti era spirato. Al 66enne padovano la Procura di Treviso aveva contestato un comportamento alla guida che sarebbe stato "non utile" a evitare la tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investì e uccise un pedone, assoluzione per un 66enne
TrevisoToday è in caricamento