menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finta assicurazione rca on line, raggirato un trevigiano

Ad architettare la truffa un napoletano di 44 anni, nel mirino un 20enne della Castellana. Altri episodi simili, in costante aumento, hanno riguardato la vendita di un I phone e un Bimby

Ha acquistato on line una polizza assicurativa per la sua auto. Dopo aver versato al finto assicuratore una somma di 450 euro, via Postepay, questi è sparito nel nulla: vittima del raggiro un 32enne della Castellana che si è rivolto, lo scorso 20 novembre, ai carabinieri di Istrana per denunciare l'episodio. Gli investigatori sono riusciti ad identificare l'autore del raggiro, un 44enne napoletano che è attualmente irreperibile.

Durante indagini dello stesso filone i carabinieri delle stazioni di Riese Pio X e Castelfranco hanno denunciato per truffa rispettivamente un calabrese di 28 anni ed una 30enne pugliese. Il primo, attraverso un annuncio su Subito.it, aveva proposto ad un 20enne di Riese l'acquisto di un I phone 8 plus (ad un prezzo di 650 euro) salvo poi sparire nel nulla. La donna pugliese aveva invece convinto una 35enne di Resana ad acquistare un "Bimby" al prezzo di 1150 euro: una volta pagata la somma promessa, la venditrice è sparita nel nulla.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento