Truffa dello specchietto, anziana raggirata da un 54enne: denunciato

L'episodio è avvenuto alle ore 10 di giovedì 30 luglio, in via Borgo Vicenza di Castelfranco Veneto. Vittima una pensionata 78enne del luogo. Indagine dei carabinieri della stazione

Un classico specchietto rotto

I carabinieri di Castelfranco Veneto, all'esito di una specifica attività d'indagine, hanno denunciato per truffa aggravata, un cittadino italiano pregiudicato, 54enne, residente in provincia di Siracusa. L'uomo, attorno alle ore 10 di giovedì 30 luglio, in via Borgo Vicenza di Castelfranco Veneto, ha  avvicinato una pensionata 78enne del luogo, lamentando di aver subito la rottura dello specchietto posteriore della propria autovettura Renault Megane, a causa di un'inesistente collisione con il veicolo condotto dalla vittima. Quindi, traendo in errore la signora, si è fatto consegnare da lei, a titolo risarcitorio del danno falsamente subito, la somma di 205 euro, prima di darsi alla fuga. Sono in corso accertamenti, al fine di verificare eventuali ulteriori responsabilità del 54enne, in ordine ad altri analoghi episodi di truffa cosiddetta "dello specchietto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento