Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Castelfranco Veneto

Truffe di "stagione" scoperte dai carabinieri, due persone denunciate

Nel primo caso un 41enne romano avrebbe tratto in inganno un 30enne di Castelfranco Veneto cui ha sottratto circa mille euro per la vendita di un condizionatore. Nel secondo un 47enne ha tirato una "sola" ad una 34enne a cui ha spillato 200 euro come caparra per un appartamento a Jesolo

Non solo alte temperature da sopportare: la calura di questi giorni ha "mietuto" anche due vittime di truffe, entrambe stroncate dai carabinieri. I militari dell'Arma hanno infatti denunciato un 41enne romano che, fingendosi intenzionato a vendere un condizionatore su un sito internet, è riuscito a spillare quasi mille euro ad un 30enne di Castelfranco Veneto. Il 41enne dopo aver incassato si era reso irreperibile. Denunciato anche un 47enne che, come emerso dalle indagini dei militari dell' Arma, aveva proposto su un sito di annunci economici un appartamento in affitto per le vacanze a Jesolo. Vittima una 34enne del trevigiano che aveva versato 200 euro a titolo di caparra. Anche in questo caso il 47enne era poi sparito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe di "stagione" scoperte dai carabinieri, due persone denunciate
TrevisoToday è in caricamento