Castelfranco Veneto: l'autovelox non funziona, la foto diventa virale su internet

Un divertente cartello segnala che uno degli autovelox di Treville, piccola frazione di Castelfranco Veneto, non è in funzione e suscita subito l'ironia degli utenti sui social

CASTELFRANCO VENETO "Cori chel non funsiona". E' bastata una divertente esortazione in dialetto per trasformare un autovelox guasto in un fenomeno social. Nelle scorse ore la pagina Facebook "Average Veneto Guy" ha infatti pubblicato una foto scattata da Elena Lecondo, ragazza trevigiana che si era imbattuta in un divertente cartello segnaletico, scritto da qualche automobilista per indicare il malfunzionamento dell'autovelox nella frazione di Treville (a pochi chilometri di distanza da Castelfranco Veneto).

In meno di 23 ore il post ha superato quota tremila "mi piace", venendo condiviso da centinaia di altri utenti. Un vero successo per la divertente esternazione. Il lato meno simpatico della vicenda però è il fatto che ora il comune di Castelfranco potrebbe decidere di sistemare l'autovelox difettoso già dalla prossima settimana. Una multa sotto Natale non sarebbe proprio il massimo del divertimento. Gli automobilisti della zona quindi sono avvisati: le risate hanno le ore contate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento