rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Resana

Lascia una mano sotto la pressa, operaio rischia l'amputazione

Gravi le condizioni di un operaio 39enne di Resana. L'incidente sul lavoro alla Cimm di via Caprera a Castello di Godego. Sul posto Suem118, Spisal e carabinieri

CASTELLO DI GODEGO Infortunio sul lavoro nel tardo pomeriggio di oggi, martedì, alla "Cimm" di via Caprera a Castello di Godego. Un operaio di 39 anni, S.N., è rimasto gravemente ferito ad una mano che è finita sotto una pressa che stava utilizzando. L'uomo, trasportato in elicottero dal Suem al Ca' Foncello, rischia l'amputazione dell'arto ed è ora ricoverato in condizioni gravi. Sul posto per gli accertamenti del caso sono giunti i tecnici dello Spisal dell'Ulss9 e i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia una mano sotto la pressa, operaio rischia l'amputazione

TrevisoToday è in caricamento