Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Piave

Tabaccaia rapinata, banditi scappano con l'incasso

L'episodio martedì sera in via Piave a Castello di Godego. Nel mirino una 35enne. Indagano i carabinieri di Castelfranco Veneto

Sull'episodio indagano i carabinieri

Si sono avvicinati, con il volto travisato, e l'hanno sorpresa alle spalle, derubandola dell'incasso della giornata, una somma di quasi 2000 euro che teneva nelle tasche dei pantaloni. Sono due i malviventi, al momento ignoti, che nella serata di martedì hanno preso di mira una 35enne, titolare di una tabaccheria in via Piave a Castello di Godego. Alla malcapitata, sotto choc per l'accaduto ma per fortuna incolume, non è rimasto altro da fare che chiedere l'intervento dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castelfranco Veneto che ora indagano sulla vicenda. E' probabile che gli investigatori dell'Arma passeranno al setaccio le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. I due banditi, preso il denaro, si sono poi dileguati a piedi facendo perdere le proprie tracce. E' probabile che il colpo dei due banditi fosse stato pianificato da tempo e che i malviventi abbiano studiato le abitudini della vittima, per trovare il momento più opportuno per entrare in azione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tabaccaia rapinata, banditi scappano con l'incasso

TrevisoToday è in caricamento