menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caterina Barbazza

Caterina Barbazza

Muore a due anni dal trapianto di cuore, addio a Caterina Barbazza

Aveva 46 anni ed era infermiera all'istituto "La Nostra Famiglia" di Oderzo. La donna era stata sottoposta a un intervento per una patologia

ODERZO Quel trapianto di cuore tanto atteso e che aveva subìto due anni fa aveva ridato speranza a lei e alla sua famiglia. Poi, però, si sono presentati alcuni problemi a distanza di tempo e nell’ultima settimana le sue condizioni si sono aggravate sempre di più, fino alla morte. E' venuta a mancare Caterina Barbazza, mamma di 46 anni, di Oderzo, infermiera nell’istituto professionale opitergino “La Nostra Famiglia”.

Come scrive la Tribuna di Treviso, Caterina era stata sottoposta a un trapiano di cuore nel 2012 a causa di una patologia cardiaca. Era stata operata a Udine. A seguito dell’intervento, Caterina ha cominciato la riabilitazione non senza trovarsi ad affrontare un problema congenito di rigetto, come ha raccontato una conoscente al quotidiano. Ciononostante, una volta ripresa dalla delicata operazione era rientrata al lavoro all’istituto opitergino.

Caterina non ha mai smesso di lottare, seppur si sia trovata ad affrontare alcuni momenti difficili. Fino al 13 febbraio, quando è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale di Treviso, dove le sue condizioni si sono progressivamente aggravate, fino a entrare in coma. Per alcuni giorni parenti e amici della 46enne non hanno mai smesso di sperare, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Una settimana più tardi è spirata. La data del funerale non è ancora stata fissata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento