menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da www.tecnostrade.net

Foto da www.tecnostrade.net

Una cava da 100mila metri quadri a Volpago, ok del Comune

La giunta, nell'approvare la richiesta presentata nel 2007 dalla Habitat di Mestre, allo stesso tempo presenta alcune osservazioni

VOLPAGO DEL MONTELLO — Una cava da 92.806 metri quadri. La giunta comunale di Volpago del Montello ha approvato nei giorni scorsi una delibera riguardante alcune osservazioni sulla richiesta di realizzazione di una cava di ghiaia e sabbia – denominata Belvedere 2 - presentata nel 2007 dalla Habitat di Mestre.

Si tratta di uno spazio di quasi 100mila metri quadri. «Nel territorio di Volpago del Montello – si legge nelle premesse della delibera - le cave sono concentrate in un unico sito geografico (Biasuzzi, Mosole, Grigolin, Habitat, Balbinot), a differenza di altre realtà in cui le aree di escavazione risultano distribuite sull’intera area comunale e che il nuovo bacino verrà in futuro a costituire una barriera fisica, circondato da altri bacini di escavazione”. La giunta ha ritenuto di dover formulare – fatto salvo l’eventuale parere che dovrà essere espresso dal consiglio comunale – alcune osservazioni. Tra queste, una ricomposizione ambientale tipo logicamente analoga a quella delle altre cave limitrofe e non con il fondo cava a prato; in secondo luogo, si chiede che a fine ricomposizione siano tolte le recinzioni perimetrali (in quanto il regolamento comunae vieta di recintare le aree agricole). In ultimo, la giunta chiede che la viabilità di accesso alla cava sia “esclusivamente” quella in uso per la coltivazione delle cave attigue “Belvedere” e “Belvedere 1” con sbocco verso ovest sulla S.S. Feltrina in comune di Trevignano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento