rotate-mobile
Cronaca Conegliano / Piazza Giovanni Battista Cima

Conegliano, oltre mille in piazza per la cerimonia del 4 Novembre

Tantissimi gli studenti in piazza e grande rappresentanza delle associazioni combattentistiche e d'arma. Chies: "Onoriamo questa celebrazione cantando a pieni polmoni e tutti insieme l'inno d'Italia"

CONEGLIANO Il 4 novembre a Conegliano non è solo la Festa dell'Unità d'Italia e delle Forze Armate ma è la festa dei ragazzi delle scuole cittadine che hanno fatto propria la manifestazione al punto tale da gestirla da protagonisti. Una piazza Cima come non mai ha accolto i giovani sia per il bel canto espresso dall' EnoCoro della Scuola Enologica “G.B. Cerletti”, sia per le orazioni a cura degli studenti del Liceo linguistico Da Collo (Emma Dal Mas, Erica Marullo, Martina Sartor, Erica Zanardo, Gioia Giacomin, Aurora Angione, Eleonora Freschi, Alice Zanchetta, coordinate dalle professoresse Anna Piaser e Novella Varisco), sia per il concorso letterario a carattere socio-patriottico, che ha visto premiati dalla consulta delle assocazioni combattentistiche e d'arma di Conegliano: 1^ Elena Tonon (scuola media Brustolon), 2^ Riccardo Furlan (scuola media Grava), 3^ Perin Aurora (scuola media Grava), 4^ Boathema Joana (scuola media Grava), 5^ Dal Mas Davide (scuola media Grava), 6^ Papi Gianluca (scuola media Grava), 7^ Cutruzzallà Thomas (scuola media Grava).

4 Novembre - Conegliano

?

La mattinata ha avuto inizio con l'onore ai caduti in Cimitero San Giuseppe, al Monumento alla Resistenza e in Piazza IV Novembre (Monumento ai Caduti) e con l'Alzabandiera. Il corteo si è poi sviluppato verso Piazza Cima dove si sono tenuti i Canti a cura dell’EnoCoro della Scuola Enologica “G.B. Cerletti” e l'Orazione a cura degli studenti dell’I.S.I.S.S. “F. Da Collo. Più di mille i presenti in piazza Cima. La cerimonia si è conclusa con l'intervento del Sindaco Fabio Chies, che ha esortato all'impegno e alla solidarietà, e con le premiazioni del concorso letterario 4 Novembre, riservato agli studenti di 3^ classe scuola media. Il premio gode del contributo della Città di Conegliano, della banca della Marca e della casa editrice Tredieci di oderzo (premi in libri ed assegni per complessivi 650 euro) La Cerimonia è stata accompagnata dalla Banda Musicale Regionale dell’ANC.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, oltre mille in piazza per la cerimonia del 4 Novembre

TrevisoToday è in caricamento