rotate-mobile
Cronaca Istrana

A Istrana va in tavola la solidarietà, una cena per famiglie in difficoltà

Il 24 agosto 2013 il Comune ha organizzato una cena per gli abitanti alle prese con la mancanza di soldi e le spese da pagare. Hanno aderito in seicento

Si sono seduti in seicento alle tavolate imbandite dal Comune, sabato 24 agosto. Per la seconda volta l'amministrazione comunale di Istrana ha organizzato una cena di solidarietà per aiutare le famiglie alle prese con le difficoltà economiche.

L'adesione è stata massiccia, così come la partecipazione di volontari per l'orgaznizzazione, e i fondi raccolti durante la serata andranno ai cittadini di Istrana bisognosi di aiuto.

La grande partecipazione alla cena per aiutare le famiglie in difficoltà è un altro esempio di quella solidarietà che, da sempre, rappresenta un tratto distintivo dei trevigiani e dei veneti. Il mio grazie va al Comune, agli organizzatori, alle associazioni e a tutte quelle persone che hanno partecipato alla serata", ha commentato soddisfatto il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.

“L’iniziativa messa in piedi da Comune e associazioni – prosegue il Presidente – testimonia quanto forte sia il sentirsi comunità nella Marca e nel Veneto, in particolare in un momento difficile come quello che stanno attraversando molte famiglie a causa della crisi. Il Veneto ha un rapporto speciale con la solidarietà e, infatti, nella nostra regione una persona su cinque si dedica al volontariato”.

Il mio plauso – conclude Zaia –  va agli organizzatori e a tutte quelle persone che hanno dato il loro prezioso contributo per la buona riuscita dell’iniziativa, che mi auguro possa essere un esempio da replicare in altri Comuni e che esprime fino in fondo i valori presenti nei nostri territori”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Istrana va in tavola la solidarietà, una cena per famiglie in difficoltà

TrevisoToday è in caricamento