rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Mogliano Veneto / Via Alcide de Gasperi

Conigli in vendita a Mogliano Veneto, blitz di Centopercentoanimalisti

Allertati da alcuni cittadini, tre militanti del gruppo Centopercentoanimalisti sono intervenuti a Mogliano Veneto, dove erano esposti conigli e uccelli. Sul posto anche Polizia locale

Attivisti animalisti in soccorso di conigli e uccelli a Mogliano Veneto. Allertati da alcuni cittadini, domenica 30 settembre, tre membri del gruppo Centopercentoanimalisti sono intervenuti in via De Gasperi, dove erano in vendita alcuni animali da cortile.

Secondo quanto riferito dai passanti agli animalisti, conigli e uccelli, esposti da due venditori ambulanti, si trovavano in condizioni "vergognose".

I tre attivisti hanno quindi compiuto un giro di perlustrazione e, dopo aver notato che i venditori non rilasciavano nè scontrino fiscale nè foglio rosa di ritracciabilità degli animali, hanno allertato la Guardia di finanza e la Polizia locale.

Gli animalisti sono stati raggiunti da due agenti e nei prossimi giorni potrebbero sporgere denuncia per maltrattamento di animali. Secondo quanto riferito dagli attivisti del gruppo Centopercentoanimalisti, i due ambulanti avrebbero trasportato gli animali con "un'auto fatiscente".

Spetta ora alle Forze dell'ordine accertare se i venditori fossero in possesso delle autorizzazioni richieste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conigli in vendita a Mogliano Veneto, blitz di Centopercentoanimalisti

TrevisoToday è in caricamento