menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cercatore di funghi scivola e ruzzola tra gli alberi: salvato

L'episodio venerdì nel primo pomeriggio nel Bellunese. L'amico dell'uomo, trevigiano, ha chiamato i soccorsi. Entrambi sono stati messi in salvo

SILEA Scendendo lungo un ripido bosco sotto il Rifugio Prapiccolo, un cercatore di funghi è scivolato ruzzolando tra gli alberi. L'amico che era con lui ha quindi raggiunto una strada per trovare copertura telefonica e dare l'allarme. Allertati attorno alle 14 dal 118, una decina di soccorritori della Stazione di Pieve di Cadore e Centro Cadore si è diretta verso il luogo dell'incidente assieme all'amico, finché una squadra non ha individuato il punto esatto dove si trovava il fungaiolo, 69 anni, di Martellago (VE).

Calatisi con l'aiuto delle corde, i soccorritori lo hanno raggiunto tra la fitta vegetazione. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, prestategli le prime cure, lo ha recuperato con un verricello di 35 metri per poi accompagnarlo all'ospedale di Pieve con un probabile trauma cranico e varie contusioni. Allo stesso modo ha poi recuperato l'amico, 71 anni, di Silea (TV), provato e affaticato, per portarlo all'ospedale per gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento