Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Avevano falsificato i certificati sanitari per la palestra: denunciati in quattro

Tre ragazze ed un ragazzo sono finiti nei guai dopo aver falsificato l'idoneità sportiva per, a loro dire, "risparmiare tempo" oltre che ovviamente denaro

Hanno falsificato i certificati di idoneità sportiva a loro dire "per risparmiare tempo" ma ovviamente anche denaro. E' successo a inizio mese in una palestra di Castelfranco Veneto, ma ad accorgersi che qualcosa non andasse è stata la segretaria della struttura che, preoccupata, ha contattato il poliambulatorio da cui giungevano i certificati per scoprire che questi non erano mai stati emessi. A quel punto è quindi scattata la denuncia ai carabinieri che, una volta appurati i fatti, hanno denunciato per falso materiale commesso da privati tre ragazze di 33, 30 e 27 anni, oltre ad un uomo di 42, tutti prontamente sospesi dall'iscrizione alla palestra. I certificati, infatti, si è scoperto essere stati contraffatti scaricando dei moduli online e apponendo agli stessi delle firme reali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avevano falsificato i certificati sanitari per la palestra: denunciati in quattro

TrevisoToday è in caricamento