menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lutto nel ciclismo, è morto Alessio Peccolo a 66 anni

L'ex sportivo è stato stroncato da un infarto il giorno di Pasquetta, mentre assisteva al Giro del Belvedere a Villa di Villa di Cordignano. Inutile ogni tentativo di rianimarlo

CORDIGNANO - E' morto stroncato da un infarto uno dei volti del ciclismo trevigiano. Lunedì 21 aprile, all'età di 66 anni, è venuto a mancare Alessio Peccolo, ex ciclista professionista.

Il pomeriggio di Pasquetta Peccolo si trovava a Villa di Villa di Cordignano,dove abitava, e stava assistendo al Giro del Belvedere, la gara di ciclismo di Pasquetta dedicata agli anni Under 23. Improvvisamente il malore: Peccolo si è accasciato a terra tra lo sconcerto degli amici e dei familiari presenti. Il personale medico presente alla gara ha tentato di rianimare l'ex sportivo, che da giovane aveva corso per l'UC Vittorio Veneto, ma per lui non c'è stato nulla da fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento