rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Castello di Godego / Via Corazzin

Malore mentre corre, ciclista trovato nel fossato a Castello di Godego

Alcuni passanti hanno notato un corpo e una chiazza di sangue nel fossato. Era un ciclista che era stato colto da un malore. E' gravissimo

Il suo corpo era lì dentro il fossato in via Corazzin a Castello di Godego, sembrava senza vita. Vicino a lui una chiazza di sangue che ha richiamato l’attenzione di qualche passante. R.B., 70enne di San Martino di Lupari (PD), è ora ricoverato all’ospedale in condizioni davvero gravissime.

MALORE DURANTE LA GARA, MURE CICLISTA

Dagli accertamenti effettuati in seguito è emerso che l’uomo è stato colpito da un malore mentre viaggiava in sella alla sua bici, un ictus che gli avrebbero fatto perdere l’equilibrio per finire cadendo a terra. Qualche passante ha notato il sangue e si è fermato. Rendendosi conto che l’uomo poteva essere deceduto è scattato l’allarme.

Il 70enne è stato accompagnato all’ospedale di Castelfranco dove è entrato in coma a causa dell’ictus e un trauma cranico dopo la caduta. Qualche ora dopo è stato trasferito all’ospedale di Cittadella dove attualmente si trova ricoverato. Il 70enne lotta tra la vita e la morte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore mentre corre, ciclista trovato nel fossato a Castello di Godego

TrevisoToday è in caricamento