menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista litiga con automobilista sordomuto e lo colpisce al volto

Un 28enne di Feltre si è reso responsabile di un'aggressione a gennaio a Crocetta del Montello. L'automobilista non l'aveva lasciato passare

CROCETTA DEL MONTELLO - Un'automobilista non lo lascia passare alla velocità che desiderava e lui, ciclista, lo prende a botte. A tre mesi di distanza è stato rintracciato dai carabinieri di Crocetta del Montello. M.D., 28enne residente a Feltre e incensurato, si era reso responsabile di lesioni nei confronti di un sordomuto. 

I fatti risalgono ai primi giorni di gennaio quando, in una giornata di festa, il ciclista che indossava indumenti da gara, lungo via Baracca a Crocetta ha incrociato una macchina. Il conducente non l'ha lasciato passare alla velocità che il giovane pretendeva, ecco che quest'ultimo ha cominciato ad inveire verbalmente contro di lui. L'automobilista ha risposto a gesti, non potendosi esprimere, scatenando l'ira dell'aggressore che è sceso dalla sua bici, gli si è avvicinato e attraverso il finestrino aperto lo ha colpito al volto causandogli ferite guaribili in una settimana. 

Dopo averlo aggredito, il ciclista si è salito in sella alla sua bici e si è allontanato di fronte alla presenza di numerosi testimoni che hanno assistito alla scena. Gli stessi passanti, avendo poi scoperto che la vittima era sordomuta, hanno provveduto ad allertare i carabinieri e a fornire dettagli sul suo abbiliamento. In particolare, uno di loro ha riferito di aver notato sui suoi indumenti la scritta di un'associazione di ciclisti di un preciso comune. E' proprio su questo che si sono concentrate le indagini dei carabinieri che, dopo aver acquisito tutti i cartellini dei tesserati muniti di fotografia, sono riusciti a individuare l'autore delle lesioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento