Cronaca

Cimadolmo in lutto, è mancata Adelina Cipolotti

Era stata la fondatrice, con i fratelli, dell’omonimo panificio di San Michele di Piave

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Dopo una vita dedita alla famiglia si è spenta questa mattina Adelina Cipolotti, vedova Falsarella. Classe 1926, fondatrice con i suoi fratelli dell’omonimo panificio di San Michele di Piave. Una vita spesa a lavorare prima per il panificio di famiglia e successivamente ad aiutare il marito e i suoi fratelli nella fondazione dell’azienda Ceramiche Falsarella. Casalinga e madre ben voluta da tutti in paese. Generosa e disponibile ad aiutare il prossimo, lascia le figlie e i nipoti che la ricordano con molto affetto. I funerali si terranno il giorno 30 gennaio nella chiesa di San Michele di Piave alle ore 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimadolmo in lutto, è mancata Adelina Cipolotti

TrevisoToday è in caricamento