Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Cison di Valmarino

Imboccano il sentiero sbagliato e si perdono, salvati dai pompieri

Cinque giovani sono stati rintracciati grazie al segnale dei loro smartphone sul tragitto che va dal parcheggio Peroz al bivacco dei Loff, a Cison di Valmarino. Una volta raggiunti sono stati portati al caldo

I ragazzi accompagnati dai vigili del fuoco

Hanno perso l'orientamento durante il tragitto che va dal parcheggio Peroz al bivacco dei Loff, a Cison di Valmarino, e si sono persi. La disavventura è capitata nella tarda serata di domenica e ha coinvolto cinque ragazzi (dai 17 ai 23 anni di età) che sono stati portati in salvo dai vigili del fuoco. L'allarme è scattato alle 22.10 circa.

I ragazzi, partiti a piedi durante il percorso, hanno imboccato un sentiero sbagliato, quando si sono resi conto di non trovare più la loro destinazione hanno chiamato i soccorsi. Nella sala operativa provinciale subito, approfittando dell'ancora buona ricezione dei cellulari, i vigili del fuoco dopo averli tranquillizzati, sono sempre rimasti in contatto telefonico con loro e grazie al rilevamento della posizione li hanno individuati, permettendo così alla squadra di Vittorio Veneto di geolocalizzarli, raggiungerli e portarli al sicuro e al caldo in un paio di ore nonostante le condizioni meteo stavano peggiorando. I ragazzi comunque stavano bene, un pò infreddoliti e spaventati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imboccano il sentiero sbagliato e si perdono, salvati dai pompieri

TrevisoToday è in caricamento