menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quartier del Piave, 300 cittadini di otto comuni insieme: "Più telecamere"

I residenti di otto comuni si riuniscono per chiedere ai loro sindaci più sicurezza e l'acquisto di nuove telecamere. Zaia: "E lo Stato che fa?"

TREVISO Trecento persone di otto comuni del Quartier del Piave si mettono insieme e chiedono ai loro sindaci più sicurezza e l’acquisto di nuove telecamere. “Questi eroi per i quali prima o poi la fascia tricolore che portano diventerà un macigno vorrebbero dire sì, ma guardano le loro casse e scoprono che non hanno i soldi per comprarle perché lo Stato tiene i soldi dei Veneti sequestrati in Tesoreria per via del Patto di Stabilità.  E Lo Stato che fa? – si chiede il Governatore del Veneto Luca Zaia -. Non supporta con uomini e mezzi le Forze dell’Ordine, dice no all’uso dell’Esercito, non scuce e non scucirà un euro. Parlare di vergogna è essere persino troppo buoni”.

“Ciò che accade in questo territorio – incalza Zaia – è il triste paradigma di come lo Stato considera i suoi cittadini e i suoi Sindaci: zero totale. Temo che si faranno vivi con le loro lacrime di coccodrillo solo quando dovesse succedere qualcosa di grave. Intanto chissenefrega di furti, furtarelli, borseggi, spaccio: sono reati minori, non meritano attenzione! Dico no a questo andazzo e sto al fianco di questa gente e dei suoi Sindaci – aggiunge Zaia – e lo farò con ogni mezzo disponibile finchè tutti assieme non riusciremo a far cambiare le cose”.

“Come Regione – conclude zaia – abbiamo speso fino all’ultimo nostro euro disponibile per supportare la sicurezza nei Comuni, ma sappiamo bene che è una goccia nel mare. Lo abbiamo fatto nel 2014 e lo faremo anche in questo 2015, in un modo o nell’altro, alla faccia dei tagli che Renzi & Co. ci hanno scaricato addosso con la loro legge ‘di Instabilità, ma è una lotta impari, che Roma osserva da lontano con un disinteresse che grida vendetta”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento