Cronaca

Aggressione Del Monaco, regista fuori pericolo

Claudio Del Monaco è stato dichiarato fuori pericolo e verrà trasferito all'ospedale di Motta di Livenza, dove inizierà la riabilitazione cardologica

È definitivamente fuori pericolo Claudio Del Monaco e oggi verrà trasferito a Motta di Livenza per la riabilitazione cardiologica.

Il regista sessantaquattrenne, figlio del celebre tenore Mario, è reduce da un delicatissimo intervento al cuore. Lo scorso 28 dicembre, infatti, era stato ricoverato d'urgenza all'ospedale Ca' Foncello con quattro gravi ferite da arma da taglio, una delle quali gli aveva sfiorato il cuore.

Secondo quanto emerso finora, responsabile dell'accoltellamento a Claudio Del Monaco sarebbe la moglie, Daniela Hermann Werner, che lo avrebbe aggredito durante una lite mentre si trovavano in vacanza a Jesolo. Interrogato, Del Monaco ha raccontato agli inquirenti che la moglie lo avrebbe assalito all'improvviso, mentre si trovava seduto su una poltrona.

Diversa, invece, la deposizione della Hermann, in stato di fermo e piantonata nel reparto psichiatrico dell'ospedale di Venezia. La donna ha ammesso di aver colpito il marito, ma ha spiegato che l'aggressione è avvenuta a conclusione di una serie di litigi causati dalla situazione di difficoltà economiche in cui la coppia versava. Non si sarebbe, dunque, trattato di un raptus improvviso, ma della conseguenza di ripetute tensioni.

Poiché anche la Hermann è rimasta ferita durante la lite, la sua versione dei fatti potrebbe, dunque, far emergere un quadro di legittima difesa e l'accusa a suo carico potrebbe ridimensionarsi sensibilmente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione Del Monaco, regista fuori pericolo

TrevisoToday è in caricamento