Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Tentò di ucciderlo a coltellate, Del Monaco perdona la moglie Daniela

Il 28 dicembre 2011 il figlio del noto tenore trevigiano fu aggredito brutalmente dalla consorte. Quasi due anni dopo i due appaiono di nuovo insieme. Lei è in cura e lui pensa a lanciarla nel mondo del bel canto

Dimenticato quel terrbile 28 dicembre 2011, è tornata la pace tra Claudio Del Monaco e la terza moglie Daniela Werner.

Quasi due anni fa la donna, 37enne cantante lirica tedesca, aveva aggredito a coltellate il figlio del celeberrimo tenore trevigiano nel loro appartamento di Jesolo (VE).  Del Monaco era sceso in strada sanguinante e soccorso da alcuni passanti, mentre per ore la moglie aveva vagato in stato confusionale per le strade del litorale.

Arrestata, la Werner era stata prima trasferita al penitenziario femminile della Giudecca a Venezia e poi, giudicata incapace di intendere e di volere, affidata all'ospedale psichiatrico giudiziario di  Castiglione delle Stiviere e tutt'ora sta seguendo la terapia.

Il perdono del marito era arrivato già nel letto d'ospedale e ora i due appaiono nuovamente insieme e sereni e, anzi, Claudio Del Monaco si sta impegnando per lanciare la carriera della compagna.

La Werner è tornata sul palco lo scorso 2 luglio, a Castiglione delle Stiviere, in occasione di un recital di musica sacra. Ad applaudirla in prima fila il marito Claudio, che non ha mai smesso di credere nel suo talento e che spera di vederla brillare presto nel firmamento delle grandi voci liriche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentò di ucciderlo a coltellate, Del Monaco perdona la moglie Daniela

TrevisoToday è in caricamento