menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CNA Estetiste punta su Raffaella Pozzebon come portavoce di categoria

In provincia di Treviso ci sono circa 700 centri estetici: «Le aziende che hanno investito e si sono specializzate non hanno risentito della crisi»

ISTRANA Raffaella Pozzebon, 48 anni, titolare dal 1989 del centro estetico Lady Erre di Istrana, è la portavoce di CNA Estetiste. È stata confermata la scorsa settimana alla guida di una categoria economica che nella Marca Trevigiana conta circa 700 imprese e gode di buona salute. «Qualità del servizio, formazione del personale, apparecchiature e prodotti provenienti da aziende certificate, privacy ed igiene: sono i must di ogni buon centro estetico – afferma Raffaella Pozzebon - Per essere scelti in un mercato in cui la concorrenza è fortemente aumentata gioca un ruolo importante anche la specializzazione per essere riconosciute dai propri clienti al top in un servizio particolare».

Il comparto è uno dei pochi che dice di non aver sentito la crisi. «Il cliente sta attento a  spendere bene, a non buttare via i soldi, magari dirada i trattamenti ma continua a investire nell’estetica, perché ha capito che è un investimento nello star bene nella propria salute – commenta Pozzebon - Tra i trattamenti che vanno per la maggiore oggi sono quelli anti-age, di prevenzione dell’invecchiamento». CNA Estetiste nei prossimi mesi proporrà una serie di corsi di formazione sul marketing e la comunicazione per imparare a interpretare e rispondere alle esigenze sempre più diversificate della clientela.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento