menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tornano le code a Ca’ dei Carraresi: chiude con quasi 5mila visitatori la mostra vintage

Un successo enorme per "Vintage ai Carraresi" con le creazioni dello stilista Mario Borsato e di Fernanda Li Volsi, senza contare la maestria della bodypainter Ela Perez

TREVISO Grande successo di pubblico per la prima edizione di Vintage ai Carraresi che ha visto la partecipazione di quasi 5mila visitatori paganti in un solo weekend. Fernanda Li Volsi, ideatrice e organizzatrice dell’evento, ha colpito nel segno! Il suo desiderio di portare un evento Vintage di livello nella sua Treviso, si è non solo avverato ma è stato un vero successo travolgente per la città. Una coda costante durante tutta la domenica ha visto protagonisti tantissimi trevigiani ma non solo, visitatori anche da oltre provincia sono accorsi per non perdere l’appuntamento.

La prima mostra-mercato a carattere professionale dedicata al vintage e al modernariato ha visto la partecipazione di numerosi espositori provenienti da quasi tutta Italia che hanno deliziato, con i loro oggetti di ogni tipo, un pubblico curioso ma anche molto attento.  Vintage ai Carraresi diventerà un appuntamento fisso nel calendario degli appassionati del genere e saranno presto quindi ufficializzate le date per la nuova edizione del prossimo anno. Giovanni Manildo, sindaco di Treviso: "Un ritorno al futuro. Le lunghe code davanti a Ca’ dei Carraresi indicano certamente due cose: la prima che quando un’idea è buona e gestita con capacità i risultati si vedono e la seconda che a Treviso il vento è cambiato. In città c’è un nuovo fermento e le proposte non mancano: una vitalità sulla quale stiamo puntando molto e che va di pari passo con la programmazione degli eventi stagionali, le iniziative culturali, gli spazi della città ‘ritrovati’.”

Paolo Camolei, assessore alla crescita e allo sviluppo del Comune di Treviso: “Un plauso agli organizzatori di questo evento che ha riscontrato davvero molto successo. Siamo felici che questo weekend di anteprima di Treviso Creativa sia stato con numeri record. Ora guardiamo al weekend dell’1 e 2 ottobre quando Treviso Creativa entrerà nel vivo: tanti eventi per tutti, grandi e piccini, tante occasioni per scoprire la città, la sua bellezza, l’ottima cucina”.

unnamed-52-41

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento