Cronaca

Superenalotto, "fortunello" trevigiano vince 20mila euro con un cinque

Il colpo è stato messo a segno da un giocatore di Codognè con una schedina convalidata all'Arthur's Bar di via Cadore Mare 100, in località Cimavilla, che ha realizzato anche un 4 da 194.78 euro

CODOGNE' Un numero mancato e il Jackpot milionario sfiorato: è successo a due giocatori della provincia di Treviso e Varese che, nel concorso di sabato del SuperEnalotto, hanno comunque centrato due 5 portando a casa 19.928,43 euro ciascuno. Il primo colpo, fa sapere Agipronews, è stato messo a segno da un giocatore di Codognè (Treviso) con una schedina convalidata all'Arthur's Bar di via Cadore Mare 100, in località Cimavilla, che oltre al 5 ha realizzato anche un 4 da 194.78 euro. L'altro 5 è stato realizzato, invece, con un "quick pick" alla Tabaccheria Beozzi di via Roma 7, a Pressana (Verona). Il Jackpot intanto è arrivato a 88,3 milioni di euro.  Si tratta del premio in palio è il più alto d’Europa e il settimo più ricco nella storia del gioco. In Veneto il 6 non si vede dal 3 febbraio 2015, quando sono stati centrati 4,9 milioni di euro a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superenalotto, "fortunello" trevigiano vince 20mila euro con un cinque

TrevisoToday è in caricamento