Nuovo annuncio: Coez e Daddy G dei Massive Attack sul palco di Suoni di Marca 2017

L'onda lunga del Bristol sound arriva a Treviso: l'inglese realizzerà infatti un dj set che porterà il marchio trip-hop dei Massive Attack. Ad aprire la serata invece uno dei rappresentanti più apprezzati del panorama rap italiano

TREVISO Doppio appuntamento da non perdere il 4 agosto sul palco San Marco di Suoni di Marca. Daddy G realizzerà un dj set che porterà il marchio trip-hop dei Massive Attack. Ad aprire la serata Coez: uno dei rappresentanti più apprezzati del panorama rap italiano. Il Festival Suoni di Marca torna sulle mura rinascimentali della città di Treviso, dal 20 luglio al 6 agosto, per diciotto serate di vera musica, tutte ad ingresso libero. 

Daddy G, il lato dub della leggenda Massive Attack, vi condurrà alle origini del Bristol Sound, da dove tutto è partito. In origine fu il sound system Wild Bunch: siamo agli inizi degli 80’s e da Saint Pauls, sobborgo alla periferia di Bristol, Robert “3D” Del Naja, Andrew “Mushroom” Vowles, Adrian “Tricky” Thaws e Grant “Daddy G” Marshall sarebbero partiti alla conquista del mondo. Bomboletta in mano, turntables e microfoni accesi, uk bass, dub, r&B e hip-hop sono i colori che da Bristol rimarranno impressi per sempre nella storia della musica elettronica. Dai primi soundclashes a Safe from harm, da Mezzanine – che con Angel, Teardrop o Inertia Creeps si candida alle prime posizioni degli album più belli di sempre – fino ad arrivare a Ritual Spirit, l’ultima fatica firmata Massive Attack, ad oggi diventati vere divinità nell’Olimpo dell’elettronica mondiale.

Nei periodi di pausa dei Massive, Grant Marshall, a.k.a. Daddy G, ha sempre continuato a far ballare la gente nei migliori club del mondo, con un record box sempre aggiornato. I suoi dj set sono diventati leggendari. Che ci siate rimasti sotto dai tempi di Blue Lines o soltanto grazie alla sigla di Dottor House non potete mancare perché i muri del Crash diventeranno ancora più oscuri, trascinati dal set di Daddy G nel tunnel infinito del trip-hop made in Bristol.

Coez è stato invece una delle maggiori rivelazioni italiane degli ultimi anni. La notorietà esplode con il suo primo album ufficiale “Non erano fiori” che entra direttamente in top 10, restandoci per 4 settimane. Un crossover tra rap e canzone d’autore unico in Italia che conquista le radio, la stampa (da Rolling stone a Vanity fair, da Repubblica a il Corriere della sera) ed MTV (è stato scelto come artista del mese di gennaio 2013 e sposato dal canale tematico per tutto l’anno). Sul palco San Marco di Suoni di Marca Coez porterà il suo nuovo album "Faccio un casino", uscito lo scorso 5 maggio. Il disco ha visto il rapper-cantautore collaborare insieme a Niccolò Contessa (I Cani), coinvolto nella direzione artistica. "Faccio un casino" rompe gli schemi e si ricongiunge alle sue radici rap dopo i due album dalle sonorità pop, attraversando le tracce intime di un percorso musicale che parla di amore e amicizia.

I numeri sul web sono elevatissimi e sempre in crescita, e il nuovo disco raggiunge in pochi giorni la terza posizione nella classifica degli album più venduti. Nel tempo Coez sviluppa una sempre maggiore maturità di scrittura e di sound, mantenendo la costante delle tematiche che lo hanno caratterizzato fin da subito e che sono lo specchio di una generazione con lo stile del tutto personale che ha conquistato pubblico e critica, consacrandolo in poco tempo come uno dei più originali esponenti del moderno cantautorato italiano. Daddy G e Coez si vanno ad aggiungere al ricco programma del festival: Lacuna Coil, Alpha Blondy, The Strumbellas, Gipsy King’s Legend Family, The Zen Circus, Cristina Donà e Dente, Bandabardò e Teresa de Sio con James Senese e Napoli Centrale, Boney M e molti altri ancora da annunciare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DaddyG-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento