rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

A spasso con coltello da Rambo nello zaino: denunciato 19enne

Girava per Treviso con un coltello da 30 centimetri nello zaino. Per questo un 19enne è stato denunciato dalla Polizia per porto d'oggetti atti ad offendere

Quando hanno visto l'arma i poliziotti sono rimasti senza parole. Un ragazzo di 19 anni, nel suo zaino, aveva un coltello à la Rambo, lungo 30 centimetri e con la lama seghettata.

Gli agenti hanno rinvenuto il pericoloso oggetto per caso, durante un banale controllo in città. Hanno fermato il giovane trevigiano e gli hanno chiesto di svuotare lo zaino che aveva sulle spalle. Ed saltato fuori il coltello. Perché girasse con un'arma del genere, il diciannovenne non ha saputo spiegarlo, perciò è stato denunciato per porto d’oggetti atti ad offendere.

La spiegazione, invece, l'aveva pronta un ventunenne romeno, fermato per una verifica mentre era bordo della sua Golf nera. Nel bagagliaio gli agenti hanno trovato un manganello estraibile. "Ho paura di essere aggredito di notte", si è giustificato il ragazzo, ma la motivazione non gli ha risparmiato la denuncia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con coltello da Rambo nello zaino: denunciato 19enne

TrevisoToday è in caricamento