rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

A Treviso la commemorazione della morte di Gesù Cristo

I Testimoni di Geova di Treviso e provincia, invitano tutti a commemorare la morte di Gesù Cristo martedì 11 aprile.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Treviso 8 aprile 2017 Commemorazione della morte di Gesù Pace, salute e felicità: il sogno di tutti! Secoli fa un profeta ispirato da Dio predisse il tempo in cui l'uomo sarebbe stato in pace con la natura, le malattie sarebbero state eliminate, e ogni famiglia avrebbe costruito la sua casa, coltivato il suo terreno e goduto del frutto del suo lavoro (Isaia 11:6-9; 35:5, 6; 65:21-23). I miracoli compiuti da Gesù mostrarono su piccola scala quello che accadrà quando queste profezie si adempiranno a livello mondiale. Tutto ciò che ci causa sofferenza potrà essere eliminato solo grazie alla morte di Gesù. La sua morte fu così importante nell'adempimento dei propositi di Dio. "Continuate a far questo in ricordo di me" (Luca 22:19, 20). Seguendo il comando di Gesù di commemorare la sua morte, ogni anno milioni di persone si riuniscono con i testimoni di Geova per osservare questo importante evento. Secondo il calendario lunare della Bibbia, quest'anno l'anniversario della morte di Gesù ricorre martedì 11 aprile. I Testimoni di Geova vi invitano a essere presenti quel giorno per ascoltare un discorso che spiegherà quanto la sua morte è importante per voi e per la vostra famiglia. Vi invitiamo cordialmente a essere presenti insieme a noi. Per trovare il luogo più vicino a te, cerca nella sezione: www.jw.org/it/ CHI SIAMO > COMMEMORAZIONE. Contatti con i Media: Francesco Siviero 388 7547 373 siviero2@virgilio.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Treviso la commemorazione della morte di Gesù Cristo

TrevisoToday è in caricamento