menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scandalo Nes, Compiano assicura: "Non ci saranno esuberi"

Marco Compiano, fratello di Luigi coinvolto nella vicenda dei milioni spariti, tranquillizza sindacati e lavoratori: l'attività dell'istituto di vigilanza andrà avanti

Non ci saranno esuberi alla North East Service, nonostante lo scandalo dei milioni spariti e le difficoltà con il fisco. A rassicurare sindacati e dipendenti è Marco Compiano, fratello di Luigi.

Marco Compiano ha incontrato i sindacati per fare il punto della situazione insieme al consulente della società. L'imprenditore ha garantito che l'attività prosegue, senza perdita di clienti, e che la famiglia vuole portare avanti il proprio impegno.

Sono in fase di applicazione cambiamenti per migliorare il servizio offerto, ma Compiano ha escluso la possibilità che siano dichiarati degli esuberi tra i 130 addetti, spiegando il ritardo nel pagamento degli stipendi dei mesi scorsi con dei problemi di liquidità solo momentanei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento