Cronaca

Il Maresciallo Bonato compie 104 anni e i carabinieri lo festeggiano

Nel giorno del suo compleanno si sono presentati per festeggiare nella sua casa sia il Colonnello Capodivento che il Capitano Giletti

Giletti, Bonato e Capodivento

VITTORIO VENETO Nella giornata di sabato il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Treviso, il Colonnello Ruggiero Capodivento, accompagnato dal Comandante della Compagnia di Vittorio Veneto, il Capitano Alberto Giletti, si è recato nell’abitazione del Maresciallo dei Carabinieri in congedo e Cavaliere della Repubblica, Giuseppe Bonato, classe 1911 originario del vicentino, per festeggiare con lui e con la sua famiglia il suo 104° compleanno.

Il Colonnello Capodivento si è intrattenuto con l’ultracentenario consegnandogli le lettere di auguri inviate espressamente dal Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette e dal Comandante Interregionale, il Generale di Corpo d’Armata Carmine Adinolfi, esprimendo vivissimi auguri anche a nome di tutti i carabinieri del Comando Provinciale di Treviso. Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, nella sua lettera di auguri, ha sottolineato come lo straordinario traguardo dei 104 anni ha permesso al Maresciallo Bonato di “rendersi testimone di un’intensa e ricca esperienza umana e professionale e rappresenta, senza dubbio, una invidiabile tappa per chi ha vissuto gran parte della propria esistenza al servizio della comunità e delle istituzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Maresciallo Bonato compie 104 anni e i carabinieri lo festeggiano

TrevisoToday è in caricamento