menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesca Rago

Francesca Rago

Francesca Rago, a Casier un concorso letterario per ricordarla

Per ricordare la giovane morta in un incidente, il Comune ha deciso di istituire “Rosso d’Inverno”, un concorso a valenza nazionale i cui vincitori verranno proclamati nell’ambito della Festa del Radicchio

CASIER - Un concorso letterario per ricordare Francesca Rago, la studentessa del "Duca degli Abruzzi" morta lo scorso 30 gennaio falciata da un furgone mentre si recava a scuola. Lo ha istituito il Comune di Casier, dove Francesca viveva.

Si tratta di un concorso letterario, a valenza nazionale, intitolato "Rosso d'inverno". L'amministrazione ha deciso di intitolarlo così e di proclamare i vincitori nell’ambito della Festa del Radicchio, perché Francesca è scomparsa proprio mentre a Dosson era in corso la nota kermesse.

Da sempre attenta a supportare in modo originale molte iniziative di promozione della lettura, questo concorso assume proprio a Casier una valenza particolare. L’assessorato alla Cultura, nell’idearlo, ha ritenuto importante arricchire di un nuovo elemento il contenuto culturale della "Festa del Radicchio", con l'obiettivo di intensificare la collaborazione con l'Associazione Produttori Radicchio, a cui va il merito di aver sempre negli anni valorizzato nel modo migliore questa eccellenza del territorio e “Rosso d’inverno", titolo del concorso, a richiamare il colore del radicchio di Treviso ma anche la tinta forte del ricordo che rimane di Francesca.

Ogni concorrente potrà partecipare con uno o più racconti e il concorso prevede una suddivisione in due sezioni, rispettivamente destinate ad adulti e a giovani under 18. I plichi dovranno pervenire al Comune di Casier entro il 30 novembre 2014.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento