menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Picchiava la moglie, scattano le manette per un 36enne di Conegliano

Protagonista un cittadino indiano con precedenti di polizia. L'uomo è stato bloccato dai militari del Norm e della stazione chi Conegliano intervenuti nella notte di sabato 2 agosto

Lo hanno colto in flagranza di reato mentre stava picchiando la moglie. Così un cittadino indiano di 36 anni è finito con le manette ai polsi con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

L'uomo, che risulta non avere un lavoro e che ha  precedenti di polizia, è stato bloccato dai militari del Norm e della stazione chi Conegliano, intervenuti all’una di sabato 2 agosto. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti non era la prima volta che l'uomo aggrediva la moglie, una connazionale di 31 anni. La donna fortunatamente se la caverà con una prognosi di nove giorni per traumi multipli. Il 36enne è stato portato immediatamente in carcere. L'arresto è stato convalidati oggi dal gip.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aeroporto Canova: «Traffico illecito di 127mila euro prima della chiusura»

  • Incidenti stradali

    Scontro tra due auto, una finisce nel fosso: guidatori in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento