Cronaca

Clienti senza mascherina, bar chiuso per cinque giorni

Controlli straordinari per il rispetto del Dpcm a Conegliano da parte del Commissariato, carabinieri, Guardia di Finanza e polizia locale. Tre giovani sanzionati in via XX settembre: provenivano dal bellunese e da Vittorio Veneto

Due meravigliosi spritz

Quattro clienti nel locale senza mascherina, multati, così come il titolare del bar che subirà anche la chiusura per cinque giorni della sua attività, per non aver non aver rispettato le prescrizioni del Dpcm. E' uno dei risultati dei controlli svolti a Conegliano  dai poliziotti del Commissariato in collaborazione con la polizia locale, i carabinieri e la Guardia di Finanza di Conegliano. Sempre nei giorni scorsi sono stati sanzionati in via XX settembre tre giovani, giunti da Vittorio Veneto e dal bellunese senza un valido motivo, che bivaccavano davanti ai portici del Duomo.

Nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti dal Commissariato di Conegliano a San Vendemiano è stato rintracciato e arrestato anche un cittadino colombiano, classe 1988, con vari precedenti penali, in quanto, espulso in virtù di una misura di sicurezza disposta  dal Tribunale di Sorveglianza di Venezia, era invece rientrato sul territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clienti senza mascherina, bar chiuso per cinque giorni

TrevisoToday è in caricamento