Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Giacomo Matteotti

Bomba carta gettata nell'auto in sosta, agente immobiliare minacciato

Inquietante episodio domenica notte in viale Matteotti a Conegliano, nel mirino un 60enne, indagano gli uomini del Commissariato

CONEGLIANO Raid incendiario nella notte tra domenica e lunedì, verso l'una e trenta, in via Matteotti, a Conegliano. A finire nel mirino l'auto, una Mercedes, di proprietà di un noto geometra di circa 60 anni, amministratore condominiale e titolare di un'agenzia immobiliare in città. La vettura era posteggiata proprio di fronte alla sua abitazione. Ignoti hanno prima mandato in frantumi un finestrino e poi gettato all'interno dell'abitacolo un ordigno, probabilmente una bomba carta.

L'esplosione ha semidistrutto il veicolo e provocato un incendio che ha causato danni ingenti anche alle altre auto posteggiate poco distante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Conegliano che hanno in breve tempo provveduto a spegnere le fiamme. L'indagine è ora affidata agli uomini del Commissariato di Conegliano hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona a caccia di indizi utili alle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba carta gettata nell'auto in sosta, agente immobiliare minacciato

TrevisoToday è in caricamento