Conegliano, consegnate 60 borse di studio all'Auditorium Toniolo

A premiare gli studenti, ciascuno con una borsa di studio da 250 euro, il Sindaco Fabio Chies, l'Assessore alla pubblica istruzione Gianbruno Panizzutti e i Dirigenti Scolastici

CONEGLIANO Sono stati premiati lunedì 27 all'auditorium Toniolo di via Galilei di Conegliano 60 studenti meritevoli delle scuole superiori cittadine (A.S.  2015/2016 e 2016 / 17) con borsa di studio da parte del Comune di Conegliano.

La cerimonia si è tenuta di fronte ad una platea gremita di amici e parenti ed alla presenza dei dirigenti scolastici. "Queste borse di studio non vanno viste solo come un aiuto economico, seppur utile in una gestione familiare sempre più complicata e costosa, ma principalmente come un riconoscimento della bontà e dell'impegno profuso nello studio, impegno che ai nostri ragazzi torna utile oggi a scuola e in futuro nella vita - ha esordito l'assessore alla pubblica istruzione, Gianbruno Panizzutti, nel suo intervento". A premiare gli studenti, ciascuno con una borsa di studio da 250 euro, il Sindaco Fabio Chies, l'Assessore alla pubblica istruzione Gianbruno Panizzutti e i Dirigenti Scolastici. 

Ad introdurre ed inframezzare la cerimonia l'intervento musicale della chitarra classica di Jonathan Cutruzzullà, allievo del'Istituto musicale Benvenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento