Ubriaco al volante di un autoarticolato, camionista fermato dalla polizia stradale

Una pattuglia del distaccamento di Vittorio Veneto ha firmato martedì sera il mezzo lungo la Pontebbana a Conegliano. A finire nei guai un veneziano di 44 anni: per lui denuncia e ritiro immediato della patente

Una pattuglia della polizia stradale di Treviso

Stava percorrendo la Pontebbana al volante di un autoarticolato, completamente ubriaco. Questo quanto hanno scoperto, nella serata di martedì, verso le ore 21.40, una pattuglia della polizia stradale di Vittorio Veneto, in zona Conegliano controllando il mezzo condotto da un camionista O.G., 44enne residente a San Donà di Piave. Durante il controllo dei documenti degli agenti il conducente è apparso fin da subito in stato di ebbrezza alcoolica. Alito alcolico, occhi lucidi e linguaggio non uniforme: questi i sintomi ben evidenti. Il 44enne è stato quindi sottoposto a controllo tramite etilometro in dotazione i cui valori davano i seguenti risultati: accertamento preliminare 1,40 g/l  successivamente la prima prova pari a 1,49 g/l e la seconda prova pari a 1,47 g/l.

Nei confronti del conducente professionale, in quanto esercita attività di trasporto di cose per conto terzi, si è proceduto alla denuncia per guida in stato di ebrezza, ammenda da euro 1.066 euro fino 4.800 ed arresto fino a nove mesi e contestuale ritiro della patente di guida per l’applicazione della sanzione amministrativa accessoria della sospensione del documento da 8 mesi a 1 anno e mezzo (stesse sanzioni previste dall’art. 186 aumentate da un terzo fino alla metà trattandosi di conducente professionale). L’autotreno è stato affidato a persona idonea munita di regolare patente per la categoria di veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • Si schianta con l'auto poco distante da casa: morto un padre di famiglia

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Frontale drammatico nella notte a Noventa di Piave: morti tre ventenni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento