Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Malori al centro commerciale, fatto evacuare il "Conè" di Conegliano

L'episodio nel pomeriggio: sul posto Suem118, carabinieri, polizia e vigili del fuoco. Una decina di persone, tra cui una commessa, hanno avvertito lievi malori, tosse e un forte odore

foto Twitter Suem Treviso

CONEGLIANO Allarme nel pomeriggio di oggi, poco dopo le 16, al centro commerciale "Conè" di Conegliano. Alcuni tra i lavoratori e clienti hanno avvertito un forte odore avvertendo lievi malori e tosse. Precauzionalmente la struttura è stata completamente evacuata. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, i carabinieri, la polizia e il Suem118 che hanno prestato le prime cure ad una decina di persone tra cui una commessa, rimasta leggermente intossicata. Smentita dal direttore del centro commerciale, Stefano Cerato, l'ipotesi di una fuga di gas. A provocare l'odore e i fumi, pare, sarebbero state le batterie delle porte automatiche che si sarebbero surriscaldate causando del fumo tossico che si è poi diffuso attraverso l'impianto di aerazione.

IMG_7151-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malori al centro commerciale, fatto evacuare il "Conè" di Conegliano

TrevisoToday è in caricamento