Cronaca

Conegliano, il Corocastel è oro e argento al Concorso Nazionale Corale di Veruno

La formazione corale ha conquistato anche l'ambito premio della critica con l'interpretazione del "Si quaeris miracula" composto dal Maestro Giorgio Susana

CONEGLIANO Il Corocastel di Conegliano ha fatto incetta di premi e riconoscimenti al Concorso Nazionale Corale  di Veruno in provincia di Novara svoltosi il 29 e 30 aprile. Il concorso è stato onorato da ben 27 formazioni corali provenienti da tutta Italia che sino sono confrontate su 3 categorie, sezione per canto liturgico, sezione per canto popolare e sezione per polifonia sacra e profana. 

"Nell'ultimo anno la formazione corale coneglianese ha conquistato premi di grande prestigio, legati sia alla qualità del complesso corale sia alla sua direzione. Questa è anche la naturale conseguenza - ha commentato il sindaco Floriano Zambon - di una lunga storia, con più di 50 anni di esperienza, di presenza costante e sempre ad alto livello artistico sulle scene locali, nazionali ed internazionali. Un eccellente biglietto da visita per la città del Cima ieri, oggi e domani".

Il Corocastel di Conegliano diretto dal Maestro Giorgio Susana ha ottenuto il secondo premio con il punteggio di 89/100 nella sezione popolare e il primo premio nella sezione polifonia sacra  con il punteggio di  96 /100 eseguendo tre brani di musica sacra. Ad impreziosire ulteriormente l’esibizione della  formazione corale coneglianese è l’attribuzione del premio speciale della giuria per la migliore interpretazione del brano di musica sacra dal titolo “Si quaeris miracula" scritto dal Maestro Giorgio Susana. La giuria era composta dai maestri: Giuseppe Mignemi (Presidente), Giovanni Acciai, Attilio Piovano, Pietro Mussino e Francesco Grigolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, il Corocastel è oro e argento al Concorso Nazionale Corale di Veruno

TrevisoToday è in caricamento