menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Due spritz al banco

Due spritz al banco

Alcool ai minorenni e violazioni anti-Covid, bar stangato

Controllo dei carabinieri al bar "Al Pio X" di via Torricelli, a Conegliano. Cameriera pizzicata a servire sette ragazzi, tra cui cinque minori. Scatta una multa da 1200 euro

Ha servito bevande alcoliche a sette giovani avventori, tra cui cinque minorenni, senza assicurare il distanziamento sia tra loro che tra gli altri clienti presenti. Ammontano a circa 1200 euro le multe inflitte dai carabinieri della stazione e del nucleo investigativo, durante un controllo svolto nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 1° marzo, ad un locale di Conegliano, il bar Al Pio X di via Torricelli. Il bar ha violato due articoli dell'ultimo Dpcm anti-covid. In particolare non assicurava il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro tra gli avventori e permetteva il consumo al tavolo ad un numero superiore a quello consentito. A queste due violazioni si aggiunge la somministrazione di bevande alcoliche a minorenni.

I verbali dei militari sono stati notificati alla titolare del bar, già in passato finito nei guai per violazioni analoghe. E' stata richiesta dai carabinieri alla Prefettura di Treviso la chiusura del locale come da normativa vigente per una durata di cinque giorni. Il bar si trova poco distante da due scuole e da un Covid point.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento