Cuccioli di pinscher incastrati in un tubo, salvati dai vigili del fuoco

L'intervento nella serata di sabato a Collalbrigo di Conegliano. I cagnolini sono stati scovati grazie ad una sonda e poi si è provveduto a scavare nel terreno per liberarli e tornare dalla loro mamma

I cuccioli salvati

Rocambolesco intervento dei vigili del fuoco di Conegliano senna serata di sabato, ieri sera, prima delle 22, a Collalbrigo di Conegliano, in strada delle Caneve. Due cuccioli di pinscher di 20 giorni sono rimasti incastrati in un tubo del drenaggio di un giardino privato.  Nel tubo lungo una quarantina di metri, loro sono stati trovati ad una distanza di circa sei metri dall ingresso con una sonda, poi si é proceduto a scavare alla giusta profondità e distanza fine quando individuando la traccia si é potuto sfilate i due cuccioli che non vedevano l'ora di tornare dalla mamma sempre li presente ad assistere ai soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, disperso un ragazzo: avvistato ad Istrana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento