Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Conegliano / Via Alessandro Volta

Fingono un malore, derubano l'uomo che voleva soccorrerli

L'episodio giovedì nel centro di Conegliano, nei pressi del negozio di abbigliamento "Bravi" di via Volta. Un 66enne derubato di telefono e una collanina. Sull'episodio indagano i carabinieri, al vaglio le telecamere presenti nella zona

Sarebbe stato derubato da due giovani, uno dei quali aveva finto un malore e lui ha cercato di soccorrerli. Ad essere derubato in questo modo, ieri, giovedì 16 giugno, nei pressi del parcheggio del negozio di abbigliamento "Bravi" di via Volta, è stato un 66enne che ha poi denunciato stamane ai Carabinieri di Conegliano qualche avvenuto. Il 66enne si trovava nei pressi della propria abitazione nella città del Cima, ed era stato appunto avvicinato con un pretesto da due giovani che con un'azione repentina gli hanno strappato dal collo la collanina in oro che indossava e il suo telefono cellulare. I malviventi si sono allontanati immediatamente dopo e facendo perdere le proprie tracce. Indagini in corso da parte dei carabinieri: al setaccio le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fingono un malore, derubano l'uomo che voleva soccorrerli
TrevisoToday è in caricamento