rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Conegliano / Via Madonna

Cyberbullismo, studenti a lezione con gli agenti del Commissariato

Due incontri il 24 ottobre e il 7 novembre presso la scuola Secondaria di I grado paritaria “Immacolata” di Conegliano

Nell’ambito delle iniziative formative svolte dalla Polizia di Stato in sinergia con gli istituti scolastici, finalizzati alla prevenzione e all’educazione alla legalità, si sono svolti due incontri il 24 ottobre e il 7 novembre con gli studenti della Scuola Secondaria di I grado paritaria “Immacolata”, fortemente voluti dalla Coordinatrice dell’istituto e che hanno visto impegnati in poliziotti del Commissariato. Agli incontri ha partecipato il Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Conegliano; nel corso delle lezioni sono stati trattati vari episodi accaduti negli anni passati, casi pratici ed indagini passate.

Gli studenti hanno partecipato con numerose domande su temi d’interesse quali il cyberbullismo, l’utilizzo improprio dei cellulari, la tutela dei propri dati personali sui social e le attività fraudolente on line. Sono state inoltre evidenziate le conseguenze normative di specifiche condotte ai danni di coetanei più fragili, spesso sottovalutate dai responsabili di atti vessatori, trattando sia i risvolti negativi nei confronti delle vittime sia le dinamiche relative ai compagni di classe e alle segnalazioni agli insegnanti. Gli alunni (circa 150 studenti) sono stati seguiti dai propri Docenti di classe e sono intervenuti in maniera attiva con domande e curiosità. Nei prossimi giorni verrà organizzato un incontro serale con i genitori degli stessi studenti per comunicare l’esito degli incontri, eventuali riscontri degli studenti, nonché altre tematiche da trattare in futuro.

L’iniziativa ricalca uno schema di lezioni che si sono già tenute nelle stesse modalità nel mese di Settembre presso l’Istituto Comprensivo Statale di San Fior e  ha lo scopo di coinvolgere i giovani tra i 10 e 14 anni nella diffusione della cultura della legalità. Le attività di educazione alla legalità proseguiranno nei prossimi mesi in altri istituti scolastici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cyberbullismo, studenti a lezione con gli agenti del Commissariato

TrevisoToday è in caricamento