rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Conegliano

Malore fatale in trattoria a Pasquetta, morto l'alpino Mario Franceschi

Un infarto ha stroncato, all'età di 75 anni, il tesoriere del gruppo delle penne nere di Collalbrigo: si trovava da "Sbeghen" a Volpago del Montello. Il funerale giovedì 13 aprile alle 15 presso la chiesa di San Pio X

Doveva essere una giornata di festa e relax, in compagnia della famiglia e gli amici, in un agriturismo sul Montello, "Da Sbeghen" a Volpago. La giornata di Pasquella, lunedì scorso 10 aprile, è trasformata in tragedia: improvvisamente un malore lo ha colpito, uccidendolo. A perdere la vita Mario Franceschi, 75 anni, alpino del gruppo di Collalbrigo di Conegliano, di cui era il tesoriere. In passato è stato insegnante di materie tecniche alle scuole medie e collaboratore della "Granzotto" di Susegana. Purtroppo sono stati i vani i soccorsi tentati da medico e infermieri del Suem 118 che hanno cercato a lungo di rianimare l'uomo, una "penna nera" ben conosciuta in tutta la Marca per il suo impegno anche nel mondo del volontariato, in particolare presso la parrocchia di San Pio X a Conegliano. Proprio nella chiesa parrocchiale si svolgerà domani, 13 aprile, alle ore 15, il funerale di Franceschi che lascia la moglie Silvana (vivevano nei pressi dell'ospedale civile) e i figli Fabio e Giorgio. Alle esequie prevista una vasta partecipazione della cittadinanza coneglianese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale in trattoria a Pasquetta, morto l'alpino Mario Franceschi

TrevisoToday è in caricamento