menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce la moglie a coltellate, arrestato dalla polizia

L'episodio domenica scorsa a Conegliano. La donna ha riportato profonde ferite ed è stata trasportata in pronto soccorso. Ora l'aggressore, un cittadino nigeriano, si trova ai domiciliari

CONEGLIANO Aggredisce la moglie a coltellate, dopo una lite per futili motivi, e viene arrestato dalla polizia. L'episodio è avvenuto domenica scorsa, poco dopo le 20.30 a Conegliano, nella prima periferia. Ad essere arrestato dalla polizia per lesioni aggravate un cittadino nigeriano. La donna, 42enne, è stata medicata, per una profonda ferita all'avanbraccio, al pronto soccorso di Conegliano e ha deciso di denunciare il marito, un 47enne, per lesioni aggravate. Ad assistere alla lite anche i figli piccoli della donna. Nonostante la gravità dell'episodio lo straniero si trova ora agli arresti domiciliari: il magistrato ha ritenuto la misura adeguata essendo la vittima della violenza trattenuta in ospedale fino all'udienza di fronte al giudice. In quel frangente si vaglierà una nuova misura cautelare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento