rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca Conegliano

Meningite da pneumococco: migliorano le condizioni della donna ricoverata

La 73enne, residente nel coneglianese, è stata sottoposta ieri pomeriggio a intervento otoiatrico di drenaggio: resta ricoverata in rianimazione, la prognosi è precauzionalmente riservata

CONEGLIANO La Direzione Sanitaria dell’Azienda ULSS 2 comunica che sono in miglioramento le condizioni della 73enne colpita da meningite da pneumococco. La donna, residente nel Coneglianese, è stata sottoposta ieri pomeriggio a intervento otoiatrico di drenaggio: resta ricoverata in Rianimazione, la prognosi è precauzionalmente riservata.

La paziente era giunta al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Conegliano mercoledì: dopo alcuni giorni di febbre e otite la sua sintomatologia si era aggravata, per cui il marito aveva allertato il 118.  All’arrivo al Santa Maria dei Battuti era scattato, immediato, il ricovero in Rianimazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite da pneumococco: migliorano le condizioni della donna ricoverata

TrevisoToday è in caricamento