rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Tenta la fuga gettando la bici contro un carabiniere, nigeriano finisce alla sbarra

L'uomo, un immigrato 40enne, ha patteggiato oggi sei mesi di reclusione, con il beneficio della sospensione condizionale della pena, per resistenza. Nel corso dei controlli gli sono stati trovati addosso alcuni grammi di cocaina, sostenza da taglio e del denaro in contanti che si ritiene provento di spaccio

Sorpreso in Piazza Cima a Conegliano ha scagliato la bicicletta contro i carabinieri che lo volevano controllare. L'uomo, un cittadino nigeriano di 40 anni, è comparso oggi, 18 marzo, per l'udienza di convalida dell'arresto, che è avvenuto per il reato di resistenza. Difeso dall'avvocato Michele Visentin del Foro di Treviso, l'immigrato, convalidato il fermo, ha patteggiato in direttissima una pena di 6 mesi di reclusione, cui è stato applicato il beneficio della sospensione condizionale della pena.

L'uomo era stato individuato ieri pomeriggio dai militari dell'arma in centro a Conegliano e aveva subito sollevato l'attenzione dei carabinieri perchè teneva un atteggiamento oltre modo sospetto. Quando le forze dell'ordine sono intervenute, con l'obiettivo di sottoporlo ad un controllo di polizia, il nigeriano ha tentato la fuga, gettando anche la sua bicicletta contro uno dei militari presenti, che ha riportato lesioni giudicate lievi. Ma il suo tentativo di scappare è risultato a dir poco vano: poco dopo infatti il 40enne è stato bloccato e subito è scattato l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

Nel corso delle verifiche addosso al nigeriano sono stati trovati alcuni grammi di cocaina, oltre ad un imprecisato quantitativo di sostenza ritenuta da taglio e denaro in contanti, che si suppone sia il provento della vendita dello stupefacente. Oltre al procedimento per resistenza l'immigrato è stato quindi anche denunciato all'autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la fuga gettando la bici contro un carabiniere, nigeriano finisce alla sbarra

TrevisoToday è in caricamento