rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Conegliano / Viale Luigi Spellanzon

Viola l'obbligo di dimora, arrestata mentre è a passeggio con il marito

Controllo degli agenti del Commissariato di Conegliano in viale Spellanzon ma anche nella zona del parco Mozart e in via Vittorio Emanuele II

Era tranquillamente a passeggio con il marito a Conegliano, in via Spellanzon. Una pattuglia delle volanti del Commissariato di Conegliano, fermandola per un controllo, non ha potuto far altro che arrestarla e denunciare il compagno. Motivo? La donna, nata a Vittorio Veneto e con vari precedenti alle spalle, ha violato la misura di prevenzione che la obbliga a rimanere nel luogo di residenza. Anche il marito è stato denunciato perchè inottemperante al foglio di via obbligatorio da Conegliano.

Rintracciati dagli agenti, a Parco Mozart, anche due cittadini marocchini che bivaccavano, entrambi privi di documenti di identità. Sono stati accompagnati in Commissariato e sottoposti ad espulsione amministrativa.

In via Vittorio Emanuele II una volante del Commissariato ha infine bloccato due cittadini senegalesi che a bordo di un’autovettura cercavano di sottrarsi al controllo; uno dei due, classe 1998, è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish e segnalato alla locale Prefettura

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola l'obbligo di dimora, arrestata mentre è a passeggio con il marito

TrevisoToday è in caricamento