rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Conegliano / Via Pietro Caronelli

Paura per una fuga di gas, evacuato un condominio

L'incidente, fortunatamente senza conseguenze per i residenti, è accaduto venerdì 4 marzo in via Caronelli a Conegliano. L'odore del metano, sprigionatosi per il malfunzionamento dell'impianto di una anziano, si è avvertito in tutto il palazzo. Sul posto sono intervenuti sei mezzi dei Vigili Urbani

Paura venerdì sera, 4 marzo, in via Caronelli, nell'ex quartiere ebraico nel centro di Conegliano: un forte odore di gas ha invaso le scale di un condominio e si è temuto una  perdita di metano. Il palazzo si sviluppa su cinque piani, accanto al bar Ciotta's. Decine di residenti scese in strada, intorno alle 20,30 e sul posto sono arrivati sei mezzi dei pompieri.

Come da procedura sono stati chiusi tutti i contatori del gas, in modo da scongiurare che proseguisse una fuoriuscita. Quando i vigili del fuoco sono entrati nell'edificio, la strumentazione che rileva la presenza di sostanze gassose ha evidenziato dei valori anomali. Il problema si sarebbe verificato in un alloggio in cui vive un'anziana da sola, forse a causa di un malfunzionamento. Sono state effettuate verifiche alle tubazioni generali nel condominio e non sono state trovate falle. Non ci sono stati intossicati. Nemmeno l'ottantenne ha riportato conseguenze fisiche e non è stato necessario il trasferimento in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per una fuga di gas, evacuato un condominio

TrevisoToday è in caricamento