Baci e toccamenti su una 16enne, patrigno alla sbarra

Secondo le denuncia la situazione in casa si sarebbe fatta insostenibile per la giovane, che ha deciso di registrare le avances del 52enne in una serie di file audio. E con le prove in mano si è recata dai carabinieri

Un caso di violenza finito nelle aule di tribunale

Baci e toccamenti sulla figliastra di 16 anni. Per questa ragione un coneglianese di 52 anni è stato rinviato a giudizio con la gravissima accusa di violenza sessuale su minore. I fatti risalirebbero a due anni fa. Il 52enne da 11 anni aveva stretto una relazione con una donna separata, a Conegliano,  che aveva già un figlia di 5 anni e da quella unione è nata poi un'altra bambina. L'uomo, lavoratore stagionale, trascorreva molto tempo in casa e, secondo le accuse, non ha resistito quando la figliastra è diventata una adolescente. Prima le attenzioni morbose, poi le prime "toccatine", per finire, secondo le accuse, con aggressioni a sfondo sessuale vere e proprie: tentativi di baci sulla bocca e mani che osavano in maniera sempre più indecente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo le denuncia, presentata nel dicembre del 2018, la situazione in casa si sarebbe fatta insostenibile per la giovane, che ha deciso di registrare le avances del patrigno in una serie di file audio. E con le prove in mano si è recata dai carabinieri. Lui, difeso dall'avvocato Paolo Pastre, sostiene che le sue intenzioni sono state travisate e che si sarebbe trattato di innocui gesti di affetto. Il 9 luglio scorso si è però tenuta, davanti al gup Piera De Stefani, l'udienza preliminare in cui il 52enne è stato rinviato a giudizio. Il dibattimento avrà inizio nella primavera del 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento