rotate-mobile
Cronaca Conegliano / italia

"Dammi i soldi": bandito armato di pistola rapina la sala giochi

Blitz alle 4 del mattino alla "Las Vegas" di viale Italia, bottino di 600 euro, indagano i carabinieri: forse è lo stesso malvivente che ha colpito alla "Admiral" la settimana scorsa

CONEGLIANO Rapinata all'alba la sala giochi "Las Vegas" di Conegliano, in viale Italia. Un malvivente, armato di pistola e con il volto travisato, è entrato in azione verso le 4 del mattino: ha atteso che nel locale non vi fossero clienti e ha sorpreso il titolare, puntandogli contro l'arma e facendosi consegnare il denaro che teneva in un cassetto. L'uomo, solo nella sala giochi, non ha potuto far altro che assecondarlo. Il bottino sarebbe di 600 euro.

Il bandito, preso il denaro, si è poi dileguato a piedi facendo perdere le proprie tracce. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Conegliano che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza del locale e della zona. Si sospetta che il rapinatore sia lo stesso che la scorsa settimana, con le stesse modalità, aveva preso di mira la sala giochi "Admiral", sempre a Conegliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dammi i soldi": bandito armato di pistola rapina la sala giochi

TrevisoToday è in caricamento